Elezioni regionali in Sardegna: I flussi di voto a Cagliari e Sassari

Anche in Sardegna si arresta l’esodo del Pd verso i Cinquestelle
Tra i Cinquestelle molti i “disillusi”, pochi i “fedeli”
La compattezza del bacino del centrodestra (nonostante l’astensione)

Due settimane dopo le elezioni regionali in Abruzzo un nuovo appuntamento elettorale in una regione italiana ha catturato l’attenzione degli osservatori politici. Il voto in Sardegna ha rappresentato un’occasione per valutare lo stato di salute delle forze politiche, cercando di trarre dal voto locale indicazioni sugli orientamenti generali dell’elettorato italiano. Anche l’Istituto Cattaneo ha posto sotto esame il voto sardo indagando – coi consueti metodi
(“modello di Goodman”) – i flussi elettorali nei due principali centri della regione, Cagliari e Sassari.

Leggi qui l’articolo completo.