L’attimo fuggente

L’attimo fuggente

Giovani e voto in Italia, tra continuità e cambiamento

di Dario Tuorto (Bologna, Il Mulino, 2017)

Quali sono le dinamiche e i fattori che influenzano le scelte di voto dei giovani, come sono cambiati il loro orientamento ideologico e le loro preferenze partitiche nel corso del tempo e in relazione alle altre classi d’età? Le trasformazioni del contesto politico e l’emergere di nuove formazioni che si candidano a intercettare i neo-elettori hanno evidenziato l’urgenza di un approfondimento teorico e di ricerca sugli effetti politici del ricambio generazionale. Questo documentato studio vuole rispondere a tali interrogativi e offrire un quadro storico-comparativo del comportamento elettorale mettendolo in relazione con il grande tema della partecipazione dei giovani.

 

Autore

Dario Tuorto è professore associato nel Dipartimento di Scienze dell’Educazione «Giovanni Maria Bertin» dell’Università di Bologna, insegna Sociologia dei processi di inclusione ed esclusione sociale nelle sedi di Bologna e Rimini; fa parte del Comitato scientifico di ITANES (Italian National Election Studies). Per il Mulino ha pubblicato «Apatia o protesta?» (2006) e «Lega & Padania» (con G. Passarelli, 2012).

 

Indice del volume

Introduzione

  1. Perché si va a votare
  2. La partecipazione elettorale tra i giovani
  3. Come votavano e come votano i giovani
  4. Dentro al voto giovanile. Alcune questioni chiave

Conclusioni

 

È possibile acquistare il volume sul sito de il Mulino.