La Francia di Sarkozy

Sarkozy è riuscito ad incarnare l’immagine di una Francia nuova, che sa ritrovare slancio dopo tre importanti crisi: lo choc Le Pen al ballottaggio nel 2002, il No all’Europa nel maggio 2005, le banlieues in fiamme pochi mesi dopo. Il volume analizza il significato dell’elezione del nuovo presidente per il sistema politico e la società francese nel suo complesso. Dagli equilibri politici seguiti al voto per l’Assemblea nazionale al ruolo della Francia nel rilancio dell’Ue e dei rapporti transatlantici, dalle trasformazioni sociali alle riforme del mercato.

Acquista la pubblicazione