Pubblicati da Istituto Cattaneo

Test di medicina: una policy top-down

Test di medicina: una policy top-down I flussi di capitale umano dopo l’introduzione della graduatoria nazionale Ogni anno, sessantamila studenti italiani affrontano il test per l’accesso ai corsi di Medicina nelle università pubbliche italiane: soltanto uno su sei di loro sarà ammesso. L’introduzione di una graduatoria nazionale unica nel 2013 – una policy top-down che […]

Politica in Italia. I fatti dell’anno e le interpretazioni. Edizione 2017

Apertosi con l’approvazione parlamentare della riforma costituzionale promossa da Matteo Renzi, che avrebbe dovuto ridisegnare l’assetto istituzionale e rafforzare il sostegno all’esecutivo, l’anno politico italiano si chiude con la bocciatura della stessa riforma a seguito dell’esito negativo del referendum confermativo e con le dimissioni del governo. Dopo un periodo di relativa stabilità, lo spettro della […]

In ricordo di Luigi Pedrazzi

Il 27 giugno scorso è venuto a mancare Luigi Pedrazzi. Lo abbiamo ricordato come fondatore ed animatore de Il Mulino e del Cattaneo, propulsore e stimolatore di unica importanza. Ma il prof. Pedrazzi è stato soprattutto uno dei più acuti studiosi della società e della politica italiana. Per ricordarlo Vi riproponiamo un suo scritto del […]

L’Istituto Cattaneo si unisce al dolore dei familiari per la scomparsa di Luigi Pedrazzi

L’Istituto Cattaneo si unisce al dolore dei familiari per la scomparsa di Luigi Pedrazzi fondatore, presidente dal 1978 al 1996, maestro e riferimento sempre presente. Per tutta la comunità dell’Istituto Cattaneo: Pier Giorgio Ardeni, Roberto Cartocci, Nicoletta Cavazza, Asher Colombo, Piergiorgio Corbetta, Maurizio Morini.   Così lo ricordiamo con gli amici del Mulino. Ciao, Gigi. […]

Comunali 2017 – Chi ha vinto di più

Centrodestra senza baricentro, centrosinistra senza perimetro Successo netto per le liste senza simbolo di partito   Scarica qui l’articolo completo.    Sono state le coalizioni le vere vincitrici della tornata elettorale che si è appena conclusa. Nella maggior parte dei comuni superiori ai 15 mila abitanti è infatti risultata vincente un’alleanza tra diversi partiti – […]