Elezioni europee 2019 – Francia: una sconfitta indolore per Macron

Le elezioni europee in Francia erano accompagnate da grandi attese. Si trattava del primo voto intermedio dall’arrivo di Emmanuel Macron all’Eliseo, che interveniva in un contesto sociale travagliato da 6 mesi di mobilitazione dei gilet gialli. Una prima sorpresa è stata costituita dall’elevato livello di partecipazione, al 50,1%, (+7,7% rispetto al 2014 e il più alto degli ultimi 25 anni).

Leggi qui l’articolo completo.