Innovazione, scienza e società: riduzione del danno e prodotti di nuova generazione

L’innovazione a valore aggiunto sociale riguarda le iniziative che, partendo dallo status quo, migliorano le condizioni sociali e personali sia per coloro che le adottano, sia per l’impatto globale che hanno sulle comunità interessate.
L’Istituto Cattaneo intende promuovere una serie di incontri su queste tematiche.

Il primo caso riguarda la scelta di Philip Morris Italia di diventare artefice di una Smoke-free Society, con un impatto rilevante sulla salute delle persone interessate e sul contesto sociale collettivo.

Mercoledì 31 ottobre, dalle 10.00 alle 13.00, presso l’Opificio Golinelli, si terrà l’incontro INNOVAZIONE, SCIENZA E SOCIETÀ: RIDUZIONE DEL DANNO E PRODOTTI DI NUOVA GENERAZIONE.

In seguito all’ultima “Direttiva Tabacco” 2014/40/UE (TPD2), che ha regolamentato per la prima volta i prodotti del tabacco di nuova generazione, e all’Art. 20 del Dlgs 6/2016, che definisce le modalità di notifica e di immissione in commercio di questi prodotti, il 18 aprile 2018, Philip Morris Italia ha presentato un dossier scientifico (ai sensi del Decreto 7 agosto 2017) per richiedere che il Ministero della Salute, sentito l’Istituto Superiore di Sanità, valuti:

a) la riduzione delle sostanze tossiche del Tobacco Heating System (THS) 2.0 rispetto ai prodotti da combustione, a parità di condizioni di utilizzo;

b) il potenziale di riduzione del rischio del THS 2.0 rispetto ai prodotti da combustione, a parità di condizioni di utilizzo.

La nostra iniziativa intende raccontare alla comunità degli stakeholders della Regione Emilia-Romagna, dove PMI ha inaugurato il più grande stabilimento al mondo per la realizzazione di prodotti a potenziale rischio ridotto, questa storia di innovazione e valore aggiunto sociale.

È gradita la prenotazione all’indirizzo istitutocattaneo@cattaneo.org

PROGRAMMA

  •  Saluto iniziale di Pier Giorgio Ardeni, Presidente del Cattaneo.
  • Tavola introduttiva (’40): “L’importanza dell’innovazione ad impatto sociale in Emilia Romagna”
    Introduce Elisabetta Gualmini, Professoressa di Scienza della Politica, VicePresidente della Regione Emilia Romagna:
    Ne discutono:
    Maurizio Morini, Direttore del Cattaneo, Esperto di Innovazione Applicata
    Eugenio Sidoli, Presidente e AD Philip Morris Italia
    Alberto Vacchi, Presidente Confindustria Emilia Romagna.
  • Relazione scientifica “Ultime evidenze scientifiche e status sul dossier scientifico sull’Electrically Heated Tobacco Product sottoposto alla valutazione del Ministero della Salute”
    Luigi Godi, Senior Scientific and Medical Advisor di PMI
  • Tavola rotonda condotta da Maurizio Morini
    Introducono il tema i contributi video di Mila Ferrari (Servizio salute mentale, dipendenze patologiche, salute nelle carceri Regione Emilia Romagna) e Giuliano Barigazzi, Assessore Sanità e Welfare nella Giunta della Città Metropolitana di Bologna
    Si confrontano:
    Gerardo Astorino, Dirigente medico medicina interna Ausl Bologna
    Salvatore D’Antonio, Presidente Associazione Nazionale Pazienti BPCO
    Patrizia Hrelia, Professoressa Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie presso Università di Bologna – Past-president Società Italiana di Tossicologia
    Raffaella Sensoli, Portavoce Regionale Emilia Romagna, Vicepresidente commissione Sanità.
  • Conclusioni: L’Innovazione Sociale in una società che si auto evolve.