La prova del No

a cura di Andrea Pritoni, Marco Valbruzzi e Rinaldo Vignati

Dando seguito alle abituali analisi post-elettorali che svolge in occasione di ogni voto, dopo il referendum costituzionale del 4 dicembre, l’istituto CATTANEO ha deciso di promuovere la pubblicazione di un volume che raccogliesse i contributi di giovani studiosi e di affermati politologi e che, pur mantenendo gli abituali standard di rigore e di attenzione per l’analisi empirica dell’Istituto, si rendesse disponibile al dibattito pubblico in tempi molto più rapidi di quelli tipici delle pubblicazioni accademiche.

La prova del No è dunque un volume tempestivo e rigoroso, che si interroga sull’esito del referendum e sui cambiamenti del sistema politico italiano dopo la vittoria del No: quali fattori spiegano questa vittoria? Quali alleanze politiche si verranno a formare in Parlamento e nella società? Quale sarà il destino dell’eterna transizione italiana?

Accantonati i toni «accesi» e i discorsi faziosi tipici della campagna elettorale, gli autori di questo volume offrono analisi precise e puntuali di tutti gli aspetti più rilevanti del referendum costituzionale, dalla straordinaria partecipazione elettorale all’esito differenziato del voto tra le regioni italiane, passando per il profilo politico e socio-demografico degli elettori. Con una diversità di approcci e una grande ricchezza di dati, i vari contributi qui raccolti permettono di analizzare le molteplici sfumature di un voto che, oltre alle conseguenze che ha già prodotto sul governo e la leadership di Matteo Renzi, promette di avere un impatto duraturo sul futuro del sistema politico italiano.

 

I curatori del volume, tutti collaboratori dell’Istituto Cattaneo, sono:

Andrea Pritoni, ricercatore in Scienza politica presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali della Scuola Normale Superiore di Pisa.

Marco Valbruzzi, ricercatore all’Istituto Universitario Europeo di Fiesole. Collabora con l’Università di Bologna e la Gonzaga University (campus di Firenze).

Rinaldo Vignati, docente a contratto di Sociologia politica presso l’Università degli Studi di Milano.

 

L’indice del volume comprende

Presentazione, di Andrea Pritoni, Marco Valbruzzi e Rinaldo Vignati

Cap. 1 – La lunga e tormentata storia delle riforme istituzionali in Italia: perché anche Renzi ha fallito, di Gianfranco Baldini

Cap. 2 – L’iter del disegno di revisione costituzionale: schieramenti, adattamenti e strategie legislative, di Francesco Marangoni e Luca Verzichelli

Cap. 3 – Renzi, il Sì e il Pd, di Andrea Pritoni e Marco Valbruzzi

Cap. 4 – I partiti e le campagne del No, di Davide Vampa e Rinaldo Vignati

Cap. 5 – Il ritorno alle urne: anatomia di una partecipazione inaspettata, di Andrea Pedrazzani e Luca Pinto

Cap. 6 – Il No in cerca di spiegazioni: fattori politici e sociali nella distribuzione territoriale del voto, di Marta Regalia e Filippo Tronconi

Cap. 7 – L’analisi dei flussi: l’elettorato cinquestelle si consolida, gli altri si destrutturano, di Rinaldo Vignati

Cap. 8 – L’Italia del Sì e l’Italia del No. Evoluzione e profilo del voto referendario, di Fabio Bordignon, Luigi Ceccarini e Ilvo Diamanti

Cap. 9 – Gli effetti del No. La logica dei veti, lo scettro ai giudici e il gioco dell’oca, di Salvatore Vassallo

Cap. 10 – Le ragioni del No e il futuro della transizione italiana, di Gianfranco Pasquino

Riflessioni conclusive, di Andrea Pritoni, Marco Valbruzzi e Rinaldo Vignati

 

Acquista il libro.