La Francia di Macron

A cura di Riccardo Brizzi e Marc Lazar (Bologna, Il Mulino).

Un vero e proprio tsunami politico si è abbattuto sulla Francia nel 2017. La vittoria di Macron alle presidenziali e quella del suo movimento, La République en marche, alle legislative, rappresentano due imprese elettorali tra le più sorprendenti nella storia della V Repubblica. Il volume le analizza sottolineando come il significato profondo dell’elezione del nuovo presidente sia stato anzitutto uno «shock di ottimismo» in un paese attanagliato da decenni da una profonda sindrome da declino. Macron ha scommesso sul superamento della frattura tra destra e sinistra, sull’esaurimento dei partiti tradizionali e sulla voglia di cambiamento dei francesi, riuscendo a conquistare l’Eliseo a soli 39 anni. Il libro è articolato in tre sezioni. Nella prima si traccia un bilancio della presidenza Hollande e si esaminano la campagna e il voto presidenziale e legislativo. La seconda sezione è dedicata ai partiti e al rinnovato scenario politico emerso dall’esito delle consultazioni. Nell’ultima parte si analizzano le sfide che attendono Macron e il governo tanto sul fronte interno (dall’economia alla minaccia terroristica), quanto su quello europeo e internazionale.
Autori:
RICCARDO BRIZZI è professore associato di Storia contemporanea all’Università di Bologna e professeur invité presso Sciences Po Lyon e l’Université Paris II Panthéon-Assas.
MARC LAZAR è professore di Storia e Sociologia politica a Sciences Po (Centre d’histoire) e alla Luiss Guido Carli di Roma.Indice:
Introduzione. Un giovane principe repubblicano all’Eliseo, di Riccardo Brizzi
LA PRESIDENZA HOLLANDE E LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL 2017
1. Hollande e la difficile incarnazione della funzione presidenziale, di Riccardo Brizzi
2. Il tempo delle primarie, di Gérard Grunberg e Florence Haegel
3. La campagna elettorale, di Bruno Cautrès
LE FORZE POLITICHE
4. Macron e il movimento En Marche!, di Jocelyn Evans
5. Les Républicains: la duplice sconfitta tra crisi del partito e crisi del sistema, di Sofia Ventura
6. La «lunga marcia» del Front national di Marine Le Pen, di Michele Marchi
7. Une défaite normale: il crepuscolo dei socialisti?, di Marco Gervasoni
8. La sorpresa Mélenchon, di Marc Lazar
LE GRANDI SFIDE DELLA FRANCIA
9. Macron tra Giove e Minerva, di Piero Ignazi
10. Un modello economico-sociale in evoluzione, di Thierry Pech
11. Il «ritorno della Francia in Europa»: a quali condizioni?, di Thierry Chopin
12. La Francia e il mondo da Hollande a Macron. Dalla resilienza alla riconquista?, di Frédéric Bozo
13. La Francia di fronte all’offensiva terroristica. Effetti della securitizzazione, di Sébastien-Yves Laurent Conclusioni. Che cos’è il macronismo?, di Marc LazarÈ possibile acquistare il volume sul sito de Il Mulino.