Partecipazione politica

 Nell’ambito dell’Istituto Cattaneo è stata svolta la prima importante ricerca sulla partecipazione politica nell’Italia postbellica. Pubblicata in 4 volumi, fornì il primo studio empirico approfondito di impianto socio-politologico sul comportamento elettorale degli italiani [Galli 1968], sull’organizzazione di due grandi partiti di massa (il Pci e la Dc) [Poggi 1968], sui loro militanti di base [Alberoni 1968] e sul loro radicamento sociale [Manoukian 1968].

Questo impegno è stato poi portato avanti da una nuova generazione di studiosi che ha assunto la guida dell’Istituto nella seconda metà degli anni settanta. Accanto a nuovi studi sui due principali partiti [Parisi 1979; Barbagli, Corbetta e Sechi 1979], venne soprattutto approfondito il tema della mobilità e dei nuovi equilibri elettorali [Parisi e Pasquino 1977; Barbagli, Corbetta, Parisi e Schadee 1979; Parisi 1980]. Negli anni ottanta furono compiuti approfondimenti sulle specificità del voto al livello locale [Parisi 1984] e regionale [Caciagli e Corbetta 1987], ma soprattutto venne portata a termine una sistematica ricostruzione delle dinamiche elettorali italiane del ventennio 1968-1987 [Corbetta, Parisi e Schadee 1988].

Negli anni novanta l’attenzione non poteva che essere rivolta alla crisi del vecchio sistema partitico e alla transizione verso un sistema bipolare. Negli anni novanta, inoltre, alle tradizionali analisi “ecologiche” dei dati elettorali è stata affiancato il ricorso alle indagini campionarie di tipo survey [Parisi e Schadee 1995; Corbetta e Parisi 1997a; 1997b; Itanes 1997; Itanes 2001; Caciagli e Corbetta 2002]. In questo quadro, l’Istituto Cattaneo ha promosso la costituzione del programma di ricerca Itanes (che nel 2007 si è trasformato in associazione), che fin dalle elezioni del 1994 monitora l’evoluzione dei comportamenti e degli atteggiamenti degli elettori italiani mediante sondaggi di notevole profondità ed estensione.

A fianco degli studi sulla partecipazione elettorale una costante attenzione è stata data al tema della comunicazione politica [Facchi et al. 1960; Mancini 1988; Sani 2001]. Sono stati svolti inoltre costantemente studi sulla partecipazione politica e la politica locale nella città di Bologna [Barbagli e Maccelli 1985; Barbagli e Pisati 1995; Baldini, Corbetta e Vassallo 2000].